Immagine

Il Premio di salvataggio viene conferito a due samaritane

Due anni fa, durante la festa di Unspunnen, Claudia Hausheer e Sonja Pelka hanno salvato la vita di Walter Bernhard. Erano sul posto, quando l’uomo è stato colpito da un arresto cardiocircolatorio.

Le due samaritane hanno riconosciuto immediatamente il caso d’emergenza e hanno reagito in modo rapido e corretto: con il massaggio cardiaco e un defibrillatore automatico esterno AED, hanno superato il momento critico fino all’arrivo sul posto del servizio di soccorso.

L’11 settembre 2019, le due samaritane hanno ricevuto il premio HELP della Fondazione Svizzera di cardiologia per aver salvato una vita.

Walter Bernhard ringrazia le sue due salvatrici Claudia Hausheer e Sonja Pelka.

Da sinistra a destra: Dr. Robert Keller, direttore della Fondazione Svizzera di Cardiologia, Claudia Hausheer, Walter Bernhard, Sonja Pelka e Ingrid Oehen, presidente centrale della Federazione dei samaritani