Federazione svizzera dei samaritani
Federazione svizzera dei samaritani
Martin-Disteli-Strasse 27
4601 Olten
Telefon 062 286 02 00
Fax 062 286 02 02
office@samariter.ch

Comunicato stampa del 5 giugno 2009

 
Imparare a conoscere le regole principali delle cure a domicilio

Quando i famigliari si ammalano d'influenza contagiosa

Gli specialisti del settore sanitario temono che durante il prossimo inverno l'influenza colpirà un elevato numero di cittadine e cittadini svizzeri. Poiché la maggior parte dei pazienti colpiti dall'influenza non potranno essere ricoverati in ospedale, saranno i famigliari a doversi prendere cura di loro. Nel quadro del loro nuovo corso "Cure a domicilio in caso di pericolo di contagio" i samaritani trasmettono ai partecipanti le conoscenze di base necessarie per tali cure a domicilio. 

Se la pandemia colpirà effettivamente il nostro paese, il sistema sanitario pubblico sarà sollecitato al di là delle sue possibilità. Molti saranno costretti a curare personalmente i propri famigliari. Anche l'aiuto tra vicini acquisterà improvvisamente una rinnovata importanza.  Oggi però, la maggior parte delle persone ha una scarsa conoscenza delle regole anche più elementari inerenti alle cure a domicilio – igiene e lavarsi le mani in modo corretto, comunicazione con il paziente, prestare aiuto ai malati per mangiare, allettamento e posizionamento del paziente ecc. 

Per supplire a questa carenza, la Federazione svizzera dei samaritani ha sviluppato un nuovo corso della durata di sei ore, dal titolo "Cure a domicilio in caso di pericolo di contagio". Fino ad oggi sono già stati istruitti per l'insegnamento di questo corso oltre 1000 monitori e monitrici. Nei prossimi mesi le sezioni samaritane proporranno questi corsi al pubblico in tutte le parti del paese.

Le persone interessate possono accedere all'intera offerta di corsi attualmente valida in internet sul sito www.redcross-edu.ch o scegliendo il numero telefonico 062 286 02 22.

Le regole comportamentali ed i consigli pratici relativi alle "cure a domicilio in caso di pericolo di contagio" sono inoltre utili anche a tutti coloro i quali si confrontano nel quadro della loro attività quotidiana con persone bisognose d'assistenza e di cure. La proposta dei samaritani rappresenta quindi anche una risposta alla crescente necessità di alleggerire la pressione esercitata sulle istituzioni di cura per le persone anziane.

Le oltre 1000 sezioni samaritane attive in Svizzera sono note soprattutto per le loro prestazioni nel campo dei primi soccorsi. Prestano inoltre servizio nei posti samaritani e organizzano il corso soccorritori. In collaborazione con le associazioni cantonali della Croce Rossa i samaritani offrono inoltre, già dai loro esordi, corsi per le cure di persone malate a domicilio.

Per i samaritani e le samaritane il pronto intervento per aiutare il prossimo in situazioni d'emergenza ha una lunga tradizione. Nonostante il fatto che nel 1918, durante l'epidemia influenzale (conosciuta come la "spagnola"), molti membri delle sezioni samaritane si fossero ammalati, due terzi delle sezioni si impegnarono attivamente nelle cure ai malati e nell'aiuto domiciliare. 


Informazioni:

Federazione svizzera dei samaritani, segretariato centrale, Martin-Disteli-Strasse 27, 4601 Olten, telefono 062 286 02 00, office@samariter.ch
 

Partner
  • logo Zewo
  • Organizzazione di salvataggio della CRS logo Croix-Rouge suisse