Federazione svizzera dei samaritani
Federazione svizzera dei samaritani
Martin-Disteli-Strasse 27
4601 Olten
Telefon 062 286 02 00
Fax 062 286 02 02
office@samariter.ch

Comunicato stampa del 16 giugno 2012

Assemblea generale dei Delegati della Federazione svizzera dei Samaritani a Wauwil / LU

I nuovi Corsi soccorritori dei Samaritani:

teoria al PC e pratica in un corso di un giorno


Dall’inizio del 2013 le Sezioni Samaritane di tutta la Svizzera proporranno I Corsi soccorritori con una nuova formula: i partecipanti potranno infatti assolvere la parte teorica davanti al proprio computer, mentre per la parte pratica bisognerà seguire un corso di un solo giorno (7 ore).  Il nuovo corso è tra le proposte più importanti del programma annuale 2013 della Federazione svizzera dei Samaritani (FSS), la cui assemblea generale si è svolta oggi, sabato 16 giugno, a Wauwil nel Canton Lucerna.

A scuola, nello studio e anche nel settore della formazione professionale, l’elaborazione delle nozioni al computer è diventata ormai una cosa acquisita. Le Sezioni Samaritane sono i maggiori offerenti di Corsi soccorritori in Svizzera, per cui hanno ritenuto importante orientarsi verso questa nuova e moderna forma di corso nel campo della formazione. In questo modo, sarà loro possibile confermare il loro ruolo di leader nel mercato di questi corsi.

Da quando la frequenza di un Corso soccorritori è diventata obbligatoria per l’ottenimento della patente di guida, il programma del corso – stabilito dall’Ufficio federale delle strade (USTRA) comprende 10 ore di formazione. I corsi nella forma tradizionale, che potranno essere comunque sempre proposti ed organizzati dalla Sezioni Samaritane, si svolgono in genere sull’arco di 5 serate oppure durante il fine settimana (venerdì sera e sabato).

Parte teorica di 3 ore, con controllo dell’apprendimento

Anche il nuovo Corso soccorritori comprende 10 ore di apprendimento. La parte teorica, che può essere svolta dal partecipante in una sola seduta davanti al proprio PC oppure – a piacimento – in più sedute – è strutturata in modo tale che il partecipante si confronta direttamente con le materie d’apprendimento per una durata complessiva di 3 ore. Se il partecipante termina in modo positivo la parte on-line con il relativo test d’apprendimento finale, riceve una conferma. Solo allora potrà partecipare alla parte pratica di 7 ore presso una Sezione Samaritana, mostrando la conferma dell’avvenuta esecuzione della parte teorica.

Le Sezioni Samaritane svizzere e i loro 2300 monitori sono attualmente impegnati nella preparazione a questa nuova offerta di corsi. Attraverso la coordinazione regionale dei corsi, dovrà essere garantito, dal 2013, l’atteso aumento delle iscrizioni a questa nuova offerta di corso. L’offerta dei corsi delle Sezioni Samaritane è visibile sul sito della FSS www.samaritani.ch e sul sito www.redcross-edu.ch .

Finanziamento sicuro dell’Organizzazione centrale

Nel corso dell’assemblea, i delegati delle Sezioni Samaritane e delle Associazioni cantonali hanno deciso di dare una nuova base al finanziamento futuro della loro organizzazione cappello. Le Associazioni cantonali verseranno un contributo annuo di membro alla FSS, contributo calcolato in base al numero di abitanti della regione rappresentata. Questo principio verrà introdotto per un periodo di quattro anni.

Finora l’Organizzazione centrale della FSS ha potuto concretizzare i suoi servizi a favore delle Associazioni cantonali e delle Sezioni Samaritane grazie anche alle entrate garantite dalle tasse di partecipazione ai Corsi soccorritori organizzati dalla Sezioni Samaritane. Purtroppo a causa del calo verificatosi negli scorsi anni del numero di Corsi soccorritori organizzati dalle Sezioni (che hanno invece organizzato più Corsi per aziende), il finanziamento della FSS era a rischio.

Unanimità sull’anno del Giubileo

L’assemblea dei Delegati ha approvato in seguito la rielaborata dottrina direttrice. Il nuovo testo, che comprende i principi fondamentali che sono alla base dell’attività della Federazione svizzera dei Samaritani, entrerà in vigore nel  2013. Il nuovo testo suggellerà anche l’inizio delle festività per il grande Giubileo dei 125 anni della FSS.

Le prime Sezioni Samaritane si sono raggruppate sotto il cappello della Federazione svizzera nel lontano 1888. La FSS conta oggi 24 Associazioni cantonali, 1115 Sezioni Samaritane, 122 Gruppi Help (Gioventù samaritana) con quasi 3000 ragazzi e ragazze e qualcosa come  30‘000 Samaritani attivi.

Partner
  • logo Zewo
  • Organizzazione di salvataggio della CRS logo Croix-Rouge suisse