Federazione svizzera dei samaritani
Federazione svizzera dei samaritani
Martin-Disteli-Strasse 27
4601 Olten
Telefon 062 286 02 00
Fax 062 286 02 02
office@samariter.ch

Buono a sapersi

Agenti patogeni trasmessi dalle zanzare


Febbre dengue

La febbre dengue è una malattia virale diffusa dalle zanzare infette del genere Aedes (principalmente Aedes aegypti, zanzara della febbre gialla) ma anche del genere Aedes albopictus (zanzara tigre). Negli ultimi anni i casi di febbre dengue sono notevolmente aumentati nel Mondo. La maggior parte dei casi continua a registrarsi in America centrale e meridionale, Africa centrale, Sud-Est asiatico e Pacifico occidentale.

Nella maggioranza dei casi la febbre dengue si manifesta da 4 a 7 giorni (raramente da 3 fino a 14 giorni) dopo la puntura di una zanzara infetta. Nel 40 fino all’80 % dei casi l’infezione ha un decorso asintomatico, ma è anche in grado di provocare un ampio spettro di manifestazioni cliniche. La classica febbre dengue è caratterizzata da febbre alta, mal di testa, dolori articolari. In rari casi può manifestarsi una forma grave denominata febbre dengue emorragica o sindrome da shock dengue.

Attualmente non c’è alcun medicinale efficace per il trattamento della febbre dengue, cioè la terapia è di tipo sintomatico. Vale a dire che è possibile soltanto attenuare i disturbi con antipiretici e analgesici; però quelli a base di salicilati sono controindicati a causa degli effetti anticoagulanti.

Malaria

La malaria è la malattia tropicale più diffusa e viene causata dai parassiti del genere Plasmodium (P.), presenti nelle regioni endemiche tropicali e subtropicali. La trasmissione dei parassiti nell’essere umano avviene attraverso le zanzare della specie Anopheles, che pungono al tramonto e di notte. Il Paese più colpito è l’Africa, a sud del Sahara, con oltre il 90 % dei casi. Il restante 10 % dei casi è distribuito in Asia, America Centrale e Meridionale, nonché in determinate isole del Pacifico.

La malaria si manifesta con febbre superiore a 38 °C, brividi, mal di testa, dolori muscolari e occasionalmente vomito e diarrea. Il tempo che intercorre tra la puntura di zanzara e la comparsa dei sintomi varia da 6 giorni a svariati anni. I parassiti trasmessi attraverso la puntura si moltiplicano prima nel fegato e poi nei globuli rossi, distruggendoli. Se, durante o dopo un viaggio in una zona endemica, compare la febbre, si deve prendere in considerazione un sospetto di malaria come possibile causa. Trattandosi in questo caso di un’emergenza medica, è necessario consultare immediatamente un medico. Una diagnosi tempestiva con il relativo trattamento farmacologico può salvare la vita.

Zika (virus)

Un focolaio di febbre da virus Zika si sta propagando in America latina. Infatti, il vettore principale di questo virus, ovvero la zanzara portatrice della febbre gialla (Aedes aegypti), è molto diffuso in questa regione. Un’infezione da virus Zika è asintomatica nel 60–80 % dei casi. Nel restante 20–40 % possono manifestarsi sintomi moderati, come febbri lievi, esantemi, mal di testa, dolori articolari e muscolari, talvolta congiuntiviti non purulente o, più raramente, vomito. Dall’ottobre 2015, numerosi Paesi dell’America centrale e meridionale, le isole caraibiche ma anche del Pacifico del Sud, hanno annunciato una moltiplicazione dei casi di infezioni al virus Zika. In alcune regioni del Brasile, come anche della Polinesia Francese dove in passato si sono già manifestate infezioni da virus Zika, è stato notato un aumento di casi di microcefalia e di altre malformazioni craniche o cerebrali tra i neonati.

Raccomandazioni

• I viaggiatori che si recano nei Paesi tropicali di qualsiasi Continente dovrebbero consultare un medico per informarsi su tutti i pericoli per la salute legati alle malattie tropicali.

• I viaggiatori che si recano nei Paesi tropicali dovrebberoanche informarsi sulla situazione epidemiologica della regione di destinazione al momento del viaggio e proteggersi contro le punture delle zanzare, sia negli spazi chiusi, sia all’aria aperta, utilizzando prodotti contro gli insetti e zanzariere come pure indossando abiti lunghi che coprono la maggior parte del corpo.

Partner
  • logo Zewo
  • Organizzazione di salvataggio della CRS logo Croix-Rouge suisse